Lezione 7: Social e nuovi canali di vendita - Ingrosso Fiori Gambin

Lezione 7: Social e nuovi canali di vendita

Vi diamo ufficialmente il benvenuto nella “Fase3”, quella in cui torniamo a far finta che non sia successo nulla. Tutt’altro. Questi giorni hanno lasciato un segno indelebile nel nostro settore ed hanno in qualche caso stravolto le nostre vite ed il nostro modo di lavorare. Tuttavia chi tra noi era pronto non solo è riuscito a risentire del contraccolpo molto meno, ma è persino riuscito ad espandere il suo mercato. Come? Ampliando i suoi canali di vendita con le nuove tecnologie. Già perchè se prima investire sull’e-commerce poteva essere, a detta di qualcuno, un optional, oggi, anche alla luce delle novità che Vi illustreremo in questo articolo, non lo è più. Non ci sono davvero più scuse adesso.

Piccola introduzione sul concetto di e-commerce

Da una decina di anni abbondante, l’e-commerce e più in generale l’avvento della new economy si sono mostrate al mondo come l’alba di una nuova era con la scommessa di stravolgere il modo di fare acquisti degli utenti. Dopo un inizio a rilento, determinato dalla scarsa propensione delle aziende e degli utenti a fidarsi delle nuove tecnologie nonché di cambiare modi di lavorare consolidati negli anni, facevano capolino sulla scena mondiale i primi giganti dell’e-commerce, come Ebay e Amazon, che oggi la fanno decisamente da padrone con fatturati stellari. Il resto come si suol dire è storia, una storia che mai come oggi dobbiamo apprendere e fare nostra.

Notizia freschissima di questi giorni, manco a farlo apposta, è la nuova tecnologia introdotta da Facebook per realizzare un negozio online senza bisogno di una piattaforma di e-commerce: si tratta di una novità importantissima che toglie finalmente qualunque tipo di alibi anche ai più restii alle nuove tecnologie. Vediamo di che si tratta.

I Facebook Shops

Se pensavate di barricarvi dietro alla scusa del “non sono capace” sappiate che stavolta non vi servirà. In questi giorni di quarantena mondiale Facebook ha infatti, con un annuncio paragonabile ad un fulmine a ciel sereno, annunciato i Facebook Shops (Notizia Qui), dei negozi virtuali facilmente configurabili e facilmente interfacciabili alle piattaforme esistenti, che vi permetteranno di vendere fiori direttamente ai vostri utenti.

facebook shops
Facebook Shops Mobile

Questa tecnologia permetterà a chiunque di avere un proprio e-commerce a costo zero direttamente su facebook, offrendo ai propri utenti un esperienza di acquisto nuova ed altamente personalizzabile.

Interfaccia desktop di utilizzo

Lo strumento promette di stravolgere completamente il modo in cui lavoriamo (già, un altra volta) e qualcuno la ritiene una manovra anti-Amazon. Ciò che è certo è che rappresenterà una grande opportunità per il nostro settore.

Instagram Shop

Se tutto questo non dovesse essere sufficiente, basta pensare che nel contesto dello stesso annuncio è stato anche lanciato un progetto parallelo che riguarda Instagram, avente caratteristiche analoghe.

WhatsApp e Telegram

Nate come applicazioni di messaggistica instantanea, queste applicazioni hanno conosciuto nel corso di questa pandemia ruoli di vendita molto promettenti. Dai ristoranti alla vendita di fiori, queste applicazioni, attraverso l’utilizzo di gruppi o messaggi diretti hanno svolto un ruolo importante nei processi di vendita durante la quarantena, diventando a tutti gli effetti dei nuovi canali di vendita, non solo alternativi, ma assumendo una prevalenza principale. Utilizzati nella loro più basilare funzionalità richiedono solo l’invio della foto del prodotto ed il relativo prezzo. Funzionalità più di e-commerce avanzate, introdotte sopratutto su Telegram, permettono anche transazioni online effettuabili direttamente con carta di credito.

Vuoi restare aggiornato a tutte le novità dal mondo dei fiori e delle piante?

Seguici sui nostri canali social!

Facebook: @ingrosso.fiori

Instagram:@milano.ingrosso.fiori

Ti aspettiamo!

×

Ciao!

Clicca per chattare subito oppure mandaci una mail all'indirizzo: info@gambinsrl.it

× Contattaci