Peonia: iI fiore dello stile

Peonia giugno

Curiosità sulla Peonia

La Peonia è da sempre apprezzato per la sua bellezza. Ne esistono oltre 100 varietà differenti per forma e colore. Alcune hanno una sola fila di petali, altre semi-doppie ed altre ancora hanno due file di petali. I suoi colori sono il Giallo, il Bianco, il Rosa e il Rosso. La peonia simboleggia, l’amore, la felicità e la salute. Ma la Peonia è un fiore stiloso: il suo significato suggerisce personalità, stile, sicurezza e carattere. In natura ne esistono di 2 tipi: le peonie arbustive e le peonie erbacee, ma essendo un fiore coltivato in Europa da secoli, si sono susseguite una serie di ibridazioni che hanno portato fra le attuali peonie commerciali molti ibridi di entrambe le varietà. A differenza delle erbacee le peonie arbustive hanno un fusto legnoso che raggiunge e supera il metro e mezzo di altezza, arrivando in alcuni casi ai 2 metri. La peonia erbacea tende invece a formare cespugli che possono arrivare ad 1 mt di diametro. Il periodo di fioritura và da Aprile a Giugno.

Origini

L’origine della Peonia viene collocata in Cina, dove da oltre 3000 anni è apprezzata dalle dinastie imperiali per la sua bellezza, ed è tutt’oggi oggetto di un festival dedicato, nella città di Luoyang. Giunta in Europa per lo stesso motivo, la peonia era considerata nell’antica Grecia il solo fiore ad essere coltivato sul monte Olimpo ed era nota anche per le sue proprietà medicinali, sopratutto come rimedio contro l’epilessia, pervenutoci dagli scritti di Teofrasto. A partire dalla seconda metà del ‘700 ha cominciato ad essere coltivata anche in Europa in varie forme ibridate quale fiore ornamentale tipico dei giardini inglesi.

peonia peonie

Consigli per la cura

La Peonia non necessita di moltissime cure e produce splendidi risultati in qualunque circostanza. Ama essere innaffiata regolarmente ma è in grado di sopportare periodi di siccità anche lunghi e le annaffiature vanno somministrate quando il terreno è asciutto. Sono dunque da evitare i ristagni derivanti da annaffiature eccessive. La posizione ideale delle peonie è la zona soleggiata o semi-ombreggiata, amando il fresco, ma asciutto. Durante l’inverno la Peonia Erbacea và tagliata all’altezza di 20 cm da terra, fuorchè nel caso si tratti di una Peonia Arbustiva, che perde già di per sè stessa il fogliame, lasciando gli arbusti.

 

Consigli creativi

Abbiamo utilizzato la Peonia per realizzare uno splendido vaso partendo da una bottiglia di vetro. Il risultato è stato come nella foto. Per vedere l’articolo dedicato clicca qui.

 

Vuoi scoprire tutto sui fiori e sulle loro caratteristiche?

Seguici su Facebook: @ingrossofiori

Seguici su Instagram: @milano.ingrosso.fiori

 

 

×

Ciao!

Clicca per chattare subito oppure mandaci una mail all'indirizzo: info@gambinsrl.it

× Contattaci