Lisianthus il fiore delle praterie

L’origine del Lisianthus

Il lisianthus o Eustoma proviene dal Nord America, dove fu scoperta per la prima volta nel XIX secolo, inTexas, Nebraska, Nevada e Colorado. Cresce nei letti dei fiumi e nelle regioni delle grandi praterie. Nel 1805 fu piantata nel Giardino Glasgow in Scozia ma solo nei primi anni del 1990 si iniziò a vederle sui banconi dei fioristi. Nel 1930 i produttori giapponesi hanno esplorato e studiato questo fiore, ponendo le basi per creare l’innumerevole varietà presente oggi di oggi.

Etimologicamente, il significato del nome Eustoma deriva dal greco ed è costituito da due parti: – eu – che può significare sia bello che buono, e – stoma – che vuol dire bocca, apertura. Unendo i due termini uno dei primi significati può essere l’apertura sentimentale verso il destinatario dei fiori. Un’altro significato, piè legato all’aspetto dei fiori, è legato alla grazia e l’eleganza.

lisianthus

Una vastissima scelta

Il lisianthus è disponibile in bianco, verde, blu, rosa, lilla, viola e salmone. Alcuni fiori hanno anche petali con più colori.

Il lisianthus è disponibile anche in molte forme: fiori singoli e doppi, grandi e piccoli, con petali sfrangiati o lineari.

Se ciò non bastasse, vengono continuamente aggiunte nuove forme e varietà.

lisianthus_2016-07

Suggerimenti per la cura

• Selezionare un vaso pulito e riempirlo con acqua di rubinetto a temperatura ambiente, cambiarla regolarmente. Il Lisianthus ha petali molto morbidi e sottili, questo comporta un’evaporazione maggiore e più rapida dell’acqua.
• Aggiungere nutrimento per fiori recisi nell’acqua per una vita più lunga.
• Tagliare i gambi in diagonale da 3 a 5 cm con forbici affilate e pulite.
• Verificare che non vi siano foglie cadute nell’acqua.
• Non collocare il Lisianthus in pieno sole o in prossimità di riscaldamento centralizzato.
• Non posizionare il Lisianthus nei pressi di un cesto di frutta. La frutta emana gas di etilene, il quale può far invecchiare i fiori più rapidamente.

lisianthus_2016-08

×

Ciao!

Clicca per chattare subito oppure mandaci una mail all'indirizzo: info@gambinsrl.it

× Contattaci