Il Delphinium è una pianta erbacea perenne o autunnale, fa parte della famiglia delle ranunculaceae, ha un portamento eretto con foglie , dal colore verde chiaro o scuro, alterne, palmate o digitate, i suoi fiori sono composti da 5 sepali con un lungo sperone e dai 2 ai 4 petali piccoli, la fioritura avviene in primavera-estate ed è un trionfo di colori che variano dal bianco, al viola al blu intenso.

 

 

Il Delphinium perenne si sviluppa maggiormente nelle aree dell’emisfero nord dove può godere di un clima temperato. Le varietà di questo fiore sono tantissimi, si crede arrivino fino a 350 varietà, tutte con un portamento eretto a volta con ramificazioni laterali. In Italia non è un fiore molto comune a causa delle nostre estati molto calde e spesso aride, clima che il Delphinium non riesce a sopportare.

 

 

 

Prendersene cura

 

Il Delphinium si adatta bene a un terreno normale, preferibilmente un po’ acido, di fondamentale importanza è che non si creino dei ristagni d’acqua che causerebbero il deperimento della pianta.

Il periodo migliore per la messa a dimora delle piante adulte è la primavera, (per le talee, invece, è consigliato l’autunno). Assolutamente necessario è creare un supporto per le piante, l’ideale sarebbe quello di creare un trespolo a tre gambe legate tra di loro, si consiglia di non legare direttamente la pianta al trespolo poichè potrebbero strapparsi i fiori. Generalmente l’esposizione ideale è in una zona di sole discreto, nei nostro Paese (sempre a causa dell’innalzamento delle temperature estive, è consigliata una posizione di semi ombra.

Buona norma è la concimazione annuale, va benissimo un fertilizzante generico e non è sconsigliata la pacciamatura, che permetterà di mantenere un’umidità adeguata del terreno.

Importante è l’annaffiatura, nel periodo immediatamente successivo alla messa a dimora è necessario procedere con annaffiature abbondanti e regolari, evitando sempre ristagni, nel periodo invernale è possibile diradare la frequenza di queste, ma in primavera e in estate è necessario mantenere il terreno sempre umido.

 

 

Un amore sincero

 

Il nome di questo fiore di rara bellezza deriva dalla parola greca Delphis, il che significa Dolphin/ Delfino. Questo nome gli è stato attribuito per la sua forma che ricorda quella allungata del muso di un delfino.

Il Delphinium simboleggia la leggerezza, la leggiadria, l’attaccamento ardimentoso e il cuore grande. Per questo è ideale per esprimere un amore a cuore aperto, un amore vero e sincero. Meraviglioso da inserire in un bellissimo bouquet da sposa, sia per il bel contrasto cromatico sia per il meraviglioso significato che gli attribuirebbe

 

×

Ciao!

Clicca per chattare subito oppure mandaci una mail all'indirizzo: info@gambinsrl.it

× Contattaci